logo

Al Gruppo Allied il premio Migliore Stand del Kioge 2010

Quest'anno il Kioge, l'esposizione che si tiene annualmente ad Almaty (Kazakistan) ed è considerata la più importante per il settore petrolifero dell'Asia centrale, ha portato ad Allied un nuovo riconoscimento internazionale. Il comitato organizzatore della fiera, ITECA, nel corso della serata di gala che ha segnato l'apertura ufficiale della manifestazione, ha assegnato allo Stand del Gruppo il Premio per il Miglior Design, confermando così come ancora una volta l'azienda abbia saputo veicolare la propria immagine nel modo più incisivo.

In occasione di un appuntamento nodale come il Kioge, il Gruppo Allied ha ritenuto di sostenere un importante investimento per la realizzazione di uno stand dal design innovativo, che consentisse ai visitatori di cogliere con immediatezza l'articolata presenza del Gruppo nei vari mercati mondiali e le innovazioni tecnologiche apportate nei nuovi stabilimenti di Castel San Giovanni e Tianjin, che consentiranno a breve di raddoppiare la capacità produttiva. Uno stand che, con la sua struttura trasparente lanciasse un messaggio di altrettanta trasparenza nel modo di operare.

Per Allied ricevere questo riconoscimento nell'ambito di una fiera che riunisce tutti i giganti del settore, dalla russa Gazprom alla cinese Socar, da Saipem ad Agip, significa essere riuscita a "bucare" e a conquistare la meritata attenzione in un panorama di altissimo livello. A dimostrazione che la comunicazione mirata del gruppo è in grado di conseguire i propri obiettivi senza incertezze e in qualunque contesto.

Il design dello Stand (art director Cristian Boiardi) è stato realizzato dalla piacentina Publisì Comunicazione, l'agenzia di Cristiano Grandi che da anni segue in collaborazione con l'Unità di Comunicazione dell'azienda i progetti di Allied in tutto il mondo. "Abbiamo identificato e voluto una struttura che utilizza la luce e la trasparenza come mezzi principali di attrazione e di espressione. A significare una cultura aziendale che predilige e offre chiarezza e trasparenza nelle relazioni. E che valorizza una strategia di internazionalizzazione, che punta a orizzonti lontani, senza metaforici muri a condizionare l'espansione. Il tutto nel rispetto del principio di eleganza ed essenzialità, che dà incisività al messaggio" osserva Lucia Cerri, coordinatrice dell'Unità di Comunicazione del Gruppo Allied. "Il Premio conferma che il concetto è passato ed è stato recepito positivamente".

Altrettanto orgoglioso del risultato è Cristiano Grandi, che opera nel settore della pubblicità da oltre 40 anni e ha già al suo attivo importanti premi nazionali per la standistica, il packaging e l'advertising: "Questa volta, arrivando su un palcoscenico internazionale, il riconoscimento è ancora più prestigioso. Parte del merito va però anche al cliente che, seppur nell'ambito di una strategia condivisa, ci lascia liberi di sviluppare la nostra creatività. Solo in queste condizioni ci si può esprimere al meglio e realizzare progetti vincenti. Voglio poi dare il giusto riconoscimento al nostro art director, Cristian Boiardi, con il quale riusciamo a sviluppare soluzioni innovative e strategicamente centrate".

Siti web del Gruppo

Allied International S.R.L. – Sede legale / Registered office: Località Vascellino, 29010 Nibbiano Val Tidone (Piacenza), Italy
Capitale sociale / Paid capital € 650.000,00 i.v. – REA PC 150342 – Reg. Imp./Cod. Fisc./P.Iva 01294450331 – VAT No. IT 01294450331
Privacy policy - Credits